Biografia

Nato a Roma il 18 gennaio del 2007, ma vive a Lanuvio dalla nascita, Valerio Rinicella in arte VALEX55. Sin dalla tenerissima età cresceva in lui la passione per i motori e la velocità. Valex un bambino come tanti, con un sogno nel cassetto e la testardaggine di chi quel sogno vuole vederlo vero e vivo a ogni costo. All’età di cinque anni o poco più, dopo l’insistente e continua richiesta di provare un go-kart, il papà finalmente lo accontenta nel vicino circuito di Aprilia dove muove i suoi primi passi in questo settore. All’età di sette anni, dopo cinque mesi di apprendimento fa il suo debutto con un primo Kart a Teramo con l’easy traning, da subito seguito dal team Ippoliti Racing. Partecipa così al suo primo campionato (pre agonistico) con un kart 50 cc del progetto Easykart che lo vede vincitore per 6 gare su 9.

Nell’anno 2015 inizia il suo percorso in modo agonistico. Partecipa al ROK Cup che lo proclama campione assoluto 2015 nella categoria Baby Academy con una giornata di anticipo sulla conclusione del campionato che lo vede sul podio per 4 gare su 7. In questo campionato il giovane pilota fa registrare anche molto spesso i best lap nei vari circuiti sparsi in tutta Italia.

A Gennaio 2016 partecipa per la prima volta a una manifestazione in terra straniera. Seguito dal suo team, corre a Dubai in categoria Micro Max, riservata a bambini di età compresa tra gli 8 e i 10 anni. Un ottima esperienza che lo accresce pur mettendolo di fronte ad alcune difficoltà quali la poca esperienza, la non conoscenza del tracciato e all’innegabile bravura di alcuni dei suoi avversari. Malgrado questi importante handicap Rinicella si mette in mostra per la sua velocità. Nel 2016 partecipa al Campionato Italiano Karting, la serie più ambita dai piloti di età compresa dai 9 ai 13 anni con motore Vortex. Anche questo campionato lo vede più volte protagonista pur trattandosi di una prima stagione di apprendistato nella prestigiosa serie.

Nel 2017 nasce il VR Racing Team e Valerio partecipa al Campionato IAME Series che in un primo momento non parte con i risultati auspicati ma che nel corso della stagione vede il giovane pilota conquistare per ben 4 gare su 9 il miglior tempo assoluto dei vari tracciati. Nel settembre 2017 partecipa al Trofeo d’Autunno che festeggia facendo segnare una bellissima pole position mentre nella gara finale del campionato Valerio, malgrado l’agguerrita competizione dei suoi diretti avversari per il titolo, conquista con ampio merito il titolo nella X30 Mini con ben 512 punti collezionati. Successivamente arrivano anche la nuova vittoria ottenuta al Trofeo di Sardegna e un buon quarto posto di categoria al 23º trofeo Ayrton Senna che si disputa sul velocissimo tracciato di Sarno.

Dall’ 8 al 14 Ottobre 2018 Rinicella partecipa alla International IAME Finale sul circuito francese di Le Mans: si tratta di un’evento unico a cui hanno diritto di iscriversi tutti quei piloti che hanno partecipato almeno a 5 gare nel campionato nazionale e il driver romano vi partecipa in quanto vincitore del titolo tricolore. Subito dopo lo attende la sfida della WSK Champion Cup che affronta con grande determinazione facendo registrare più volte il miglior tempo della pista pur mancando l’appuntamento con il podio.

Ad inizio 2019, il 18 gennaio, Valerio compie 12 anni e festeggia partecipando e vincendo la prestigiosa DUBAI ‘O’ PLATE nella categoria Cadet (IAME). Nella prima manche di Venerdì, Valex sbaraglia gli avversari: con grande abilità affronta la gara senza grosse pressioni mantenendo la leadership dal primo all’ultimo giro con una differenza di ben 5.226 sul secondo arrivato. Nella seconda manche Valerio si ripete conquistando la seconda vittoria consecutiva, concedendo il tris anche nella terza e ultima manche di sfida. Sabato 19 gennaio Rinicella è atteso dalla semifinale e dalla finale, i piloti sono sempre più agguerriti che mai ma Valex fa subito capire di che pasta è conquista il podio. Nella Finalissima Rinicella non è da meno: parte primo e protegge la sua prima piazza curva dopo curva incrementando sempre di più il distacco con i suoi avversari andando a vincere di autorità. Un weekend impegnativo che conferma il talento del giovane pilota apriliano anche all’estero.

A Marzo 2019 Valerio viene premiato come personaggio sportivo del 2019. Mentre continuano gli impegni del campionato che spesso lo vedono salire sul podio come in occasione del 29° Trofeo d’autunno nel quale guadagna un meritatissimo terzo posto attirando l’attenzione dei giornalisti del settore. Molto bene il driver della VR Racing anche nella seconda e finale prova del Trofeo d’Autunno dove dopo aver dominato le due manche chiude comunque sesto una dura lotta in pista.

Nella stagione 2020 il pilota di Aprilia (LT) fa il grande salto nella professionale categoria OKJ proseguendo la sua carriera disputando la serie internazionale WSK e debuttando nella prestigiosissima serie CIK FIA. Nella serie continentale Valeiro conquista la pole a Zuera e chiude il campionato con uno straordinario quarto posto assoluto di categoria, malgrado la sua condizione di Rookie. A fine stagione il pilota della FR Media Service partecipa anche al CIK FIA World Championship a Portiamo (P).

Per quest’anno Rinicella e’ atteso da un nuovo grande debutto: il passaggio alla categoria OK. Dopo una serie di test invernali il programma 2021 prevede la partecipazione alla serie WSK, al COTF, al CIK FIA European e World Championship e ai famosi Trofeo Margutti e Trofeo delle Industrie.